Tre operaie addette alla pulizia degli uffici municipali di Fasano hanno trovato un portafogli con all’interno documenti d’identità , carte di credito e 600 euro in contanti e l’hanno consegnato ad un funzionario comunale. Questi, a sua volta, l’ha restituito al proprietario, un imprenditore locale che poco prima aveva partecipato ad una riunione con amministratori fasanesi. Le tre dipendenti della cooperativa ‘Alba Nuovà , società che ha in appalto il servizio di pulizia del Municipio di Fasano, sono state ringraziate dal sindaco, Lello Di Bari, per il nobile gesto che rappresenta “un modello comportamentale per tutti”.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.