Il 1 maggio la Residenza Socio Sanitaria Assistenziale “Sancta Maria Regina Pacis”spegnerà la sua decima candelina. La struttura per anziani, fortemente voluta dall’avv. Ottavio Pezzolla, aprì la sua porta alle necessità della terza età il 1 maggio del 2001. Per ricordare i primi dieci anni di attività , nel campo dell’assistenza socio sanitaria e di affermata presenza sul territorio locale, la direzione della Casa,rappresentata legalmente dal Sac. Sandro Ramirez, festeggerà l’evento il 19 maggio p.v. alle ore 18.30 presso il Teatro Sociale a Fasano. Momento centrale della serata sarà la benedizione da parte di S.E. Mons. Domenico Padovano della prima pietra della nuova struttura che sorgerà in Via Giardinelli. Infatti l’offerta socio-assistenziale della parrocchia si arricchirà di una struttura il cui progetto si è aggiudicato un finanziamento europeo che coprirà in parte le spese di realizzazione; la nuova residenza sorgerà alla periferia della città e prevede un centinaio di posti letto. Durante la serata di giovedì 19 maggio interverranno il sindaco della città Dott. Pasquale Di Bari, l’assessore regionale alle Politiche sociali Elena Gentile, l’assessore regionale alle Opere Pubbliche Fabiano Amati, il direttore generale dell’Asl di Brindisi Dott. Rodolfo Rollo e il Dirigente del settore programmazione sociale della Regione Puglia Dott.ssa Anna Maria Candela. Sarà presente anche la corale della parrocchia S. Giovanni Battista diretta dal M° Francesco Buongiorno che eseguirà alcuni brani. Radio Diaconia trasmetterà la manifestazione in diretta a partire dalle ore 18,30, è possibile ascoltarla su 92.7 e 94.4 Mhz, via internet in streaming sul sito www.radiodiaconia.it. Tutta la cittadinanza è invitata.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.