Dopo le diatribe a mezzo stampa del Partito Democratico, nella discussione sul futuro del centrosinistra a Fasano si inserisce anche il locale circolo di Sinistra Ecologia e Libertà . In una nota diffusa agli organi di stampa, a firma della coordinatrice Carmen Cofano, si legge: “il percorso politico, che dovrebbe portare allo svolgimento delle elezioni primarie del centrosinistra, intrapreso nel mese di ottobre 2010, di fatto è frenato dalle diatribe interne al Partito Democratico che, seppure legittime purtroppo sono anche evidente indicazione di poca chiarezza e difficoltà a mantenere gli impegni assunti nelle sedi ufficiali.” Il Circolo di SeL fasanese, fa ricorda che “l’assemblea che istituì il Comitato “Fasano 2012″ era composta dai segretari e consiglieri comunali del Partito Democratico, del Partito Socialista, di Sinistra Ecologia Libertà , dell’Italia dei Valori, di Rifondazione Comunista e della Associazione Fasano Democratica, tutti firmatari di un manifesto costitutivo.” Tutte queste forze politiche e associative, riunite in assemblea nell’ottobre 2010, decisero di tenere le Elezioni Primarie il 15 maggio 2011 ed hanno confermato la stessa volontà non più di un mese fa in una ulteriore riunione che, di fatto, ha ratificato il Regolamento per le Primarie, la Carta dei Valori e il Codice di Autoregolamentazione. L’obiettivo di arrivare alla designazione del candidato sindaco per il centrosinistra un anno prima era finalizzato a darsi il tempo necessario per preparare l’iniziativa politica, i programmi e la squadra di governo cittadino. Un’urgenza determinata soprattutto dalla pessima politica amministrativa del centrodestra fasanese. Sinistra Ecologia Libertà si augura che nel più breve tempo possibile il PD, così come sarà in grado di fare, giunga ad una chiarezza di posizioni poichè da questo ne trarrà beneficio l’intero centrosinistra fasanese. Politicamente SEL si impegnerà affinchè le Primarie si tengano prima dell’estate, proprio per salvaguardare il principio di lavorare con i tempi giusti alla costruzione di un programma politico e amministrativo alternativo al centrodestra.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.