I carabinieri della stazione di Fasano hanno arrestato un 48enne del luogo accusato di estorsione dopo che è stato scoperto dai militari dell’arma subito dopo aver ricevuto la somma in contante di 3.500,00 euro da un coetaneo del luogo. In precedenza l’arrestato aveva già preteso ed ottenuto con la minaccia, varie somme di denaro, per complessivi 6.500,00 euro. L’arrestato è stato condotto nel carcere di Brindisi.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.