Prende il via questa sera, venerdi 16 ottobre, il 1° Festival nazioanle di teatro amatoriale organizzato dal Gruppo di Attività Teatrali “Peppino Mancini” e che sino al 25 ottobre vedrà susseguirsi sul palco del Nuovo Teatro Sociale 5 compagnie (4 napoletane e una di Formia) che mostreranno come il teatro amatoriale non sia solo un passatempo per tanti appassionati, ma come la recitazione sia un’arte profondamente radicata in tutte le culture. Ad aprire la rassegna sarà sarà rappresentato lo spettacolo di Eduardo De Filippo “Questi Fantasmi”, portato in scena dalla compagnia “Ma chi m’ “˜o ffa fà “ di Giugliano (NA). La Compagnia Teatrale “Ma chi m’ “˜o ffa fà “ , tipico intercalare napoletano che sintetizza lo spirito e lo scopo di valorizzare e diffondere la cultura teatrale, nasce nel 1995, con un repertorio che varia tra testi classici ad autori moderni, portando in scena oltre 40 spettacoli e ricevendo premi e riconoscimenti sia individuali che di gruppo. Questa volta la Compagnia propone uno dei testi migliori di Eduardo De Filippo, in cui tutta la filosofia e la napoletanità dell’autore trovano spazio nelle vicende di Pasquale Lojacono e della sua giovane moglie Maria. Due gli spettacoli in programma: alle ore 17,00 la rappresentazione pomeridiana e alle ore 21,00 quella serale. Questo il calendario compelto della rassegna: venerdi 16 ottobre “Questi fantasmi” – compagnia “ma chi m’o ‘ffa fà ” – Giugliano (Na) Sabato 17 ottobre “Lo strano caso di Felisce C.” – compagnia Luna Nova – Napoli Domenica 18 ottobre “Te gusta la rivista” compagnia GliIgnoti – Pozzuoli (Na) Venerdi 23 ottobre “Caviale e lentichcie” – compagnia Quelli del Cactus – Giugliano (Na) Sabato 24 ottobre ” Don Giovanni” compagnia La Costellazione – Formia (Lt) Domenica 25 ottobre serata di premiazione (ore 19,30 masseria San Lorenzo)

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.