Masseria “San Lorenzo”, di proprietà dell’Istituto “Canonico Latorre” di Fasano, è al pubblico incanto. Da lunedì 3 agosto e fino al 1 settembre sarà possibile partecipare all’asta pubblica istruita dall’ASP fasanese che si occupa di minori. Il palazzo signorile di fine “˜800, ubicato nei pressi della più nota Abbazia di Sant’Angelo de Grecis, a pochi km da Fasano centro e dal mare, presto potrebbe, dunque, trovare un nuovo gestore. Con i suoi 1.200 mq di copertura, 5.000 mq di pertinenze e oltre un ettaro di terreno intorno, la masseria, di sicuro, sarà appetita a molti operatori turistici. Per aggiudicarsi l’immobile di contrada San Pietro bisogna, intanto, scaricare il bando dal sito web dell’Istituto: www.istitutocanonicolatorre.com. Successivamente, è, dunque, necessario formulare un’offerta migliorativa rispetto alla base d’asta di 6.000 euro annui. Il canone dell’aggiudicatario resterà invariato per ben nove anni e, tacitamente, si rinnoverà per altri nove anni. Le offerte potranno essere recapitate entro e non oltre la data del 1 settembre p.v., presso la sede dell’ASP “Canonico Latorre”, via Nazionale dei Trulli n. 107, in Fasano. Per il 2 settembre, infatti, è fissata la cosiddetta “apertura delle buste”. [img1255]

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.