Il sindaco di Fasano Lello Di Bari, con una lettera, ha ricordato al dott. Fernando Virgilio (attuale dirigente comunale Affari generali) che oggi (31 luglio) scade il mandato affidatogli di comandante della locale Polizia municipale. “Si è trattato di una brevissima missiva ” spiega Di Bari nella quale, oltre a ricordargli della scadenza, lo ringrazio per il compito svolto“. In modo automatico, ossia a causa dell’assenza di un comandante, il coordinamento operativo dell’intero Corpo dei vigili urbani sarà curato dal vicecomandante Stefano Rosati, mentre la parte amministrativa sarà di competenza del segretario generale del Comune Pasquale Greco. “Il capitano Rosati ” sottolinea il sindaco – gestirà il coordinamento operativo della Polizia municipale fino a quando decideremo il da farsi, ossia fino alla decisione di nominare un comandante a tutti gli effetti. Nelle prossime settimane vaglieremo quale strada amministrativa intraprendere“. Fernando Virgilio ricopriva l’incarico di comandante dei vigili urbani dal marzo del 2006, ossia da quando l’ex sindaco Vito Ammirabile emise un apposito decreto. Incarico che, poi, era stato riconfermato per altre due volte, con altrettanti appositi decreti, dall’attuale sindaco Lello Di Bari.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.