Padre Carlo Torriani sarà a Fasano per prendere parte, alle ore 17.30 presso il Comune, ad una iniziativa organizzata dall’Associazione “Fasano democratica” presieduta dal prof. Ferrara e patrocinata dall’Amministrazione comunale. Alla presenza del sindaco Di Bari prenderà parte Antonio Leone del comitato cittadino per il dialogo. Si parelrà sul tema: “Fragilità dell’uomo, malati di Lebbra. Profeti scomodi“. Padre Torriani, nato a Sesto San Giovanni nel 1935, nel 1946 entra in seminario ad Erba; frequenta il seminario del Pime di Monza e poi quello di Milano dove pronuncia il giuramento perpetuo. Nel 1960 riceve l’ordinazione sacerdotale. Attualmente padre Torriani è responsabile, porta avanti un programma di cura e controllo della lebbra in due gradi quartieri di Bombay con attività di integrazione alimentare e sostegno alla popolazione più povera.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.