San Silvestro a Fasano: una festa in gran parte casalinga

Sarà un san Silvestro in gran parte casalingo quello dei fasanesi. Non solo per la crisi, ma per tradizione:la festa si trascorre in casa con amici e parenti, attendendo la mezzanotte per l’apertura dello spumante e per sparare i botti, dopo aver consumato il lauto cenone. Moltissime abitazioni di villeggiatura, in colina e nelle località marinare cittadine sono state riaperte in questi giorni proprio per trascorrere le feste o per attendere l’arrivo del 2009. In realtà non sono pochi i concittadini che hanno scelto di trascorrere qualche giorno di vacanza in montagna o nelle capitali straniere, e, per contro, sono numerosi i turisti che hanno scelto il territorio fasanese per la vacanza di fine anno: buone presenze si registrano negli alberghi, negli agriturismi e nei B&B. Tutto esaurito nei ristoranti e pubblici locali dove sono stati preparati i cenoni e dove si danzerà per festeggiare il 2009. A tutti, insieme all’augurio per una felice serata di San Silvestro, l’invito della nostra redazione alla prudenza sulle strade e nel maneggiare i giochi pirici affinchè la festa non si trasformi in un dramma.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.