La giunta comunale di Fasano ha deliberato l’affidamento di un incarico da consulente nell’ambito del Piano sociale di zona (la programmazione ed i progetti concreti in ambito sociale dei Comuni di Fasano, Ostuni e Cisternino) ad Ottavio Narracci, attuale dirigente medico dell’Asl brindisina. Narracci, fasanese, è stato voluto come consulente dal sindaco Lello Di Bari per “sviluppare al meglio ” chiarisce il primo cittadino ” i sistemi tecnico-organizzativi finalizzati alla promozione dei servizi sociali inseriti all’interno della pianificazione di zona. Il dott. Narracci ” spiega il sindaco ” ha manifestato la sua disponibilità , a seguito di mia espressa sollecitazione, a collaborare con l’Amministrazione comunale nell’attività di promozione, sviluppo e monitoraggio degli assetti organizzativi e gestionali dei nostri servizi sociali. Sono sicuro che l’apporto del dott. Narracci ” afferma Di Bari nobiliterà l’azione della mia Amministrazione comunale e sarà utile ad elevare la qualità dei servizi di utilità sociale previsti nel Piano di zona“. Ottavio Narracci, che per l’attività di collaborazione non percepirà alcun compenso, salvo rimborsi delle eventuali spese vive che sosterrà , vanta numerose specializzazioni.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.