Tariffe cimiteriali: saranno rivisti i costi dei servizi

Enrico Digeronimo, assessore ai Servizi cimiteriali del Comune di Fasano, in relazione alle polemiche sollevate dalle confraternite locali, tiene a precisare quanto segue: “Le tariffe dei servizi cimiteriali vennero predisposte dal dirigente comunale del settore, sulla base di una sua ricognizione di mercato, e portate in giunta per l’approvazione in prossimità dell’adozione del Bilancio di previsione 2008. Tengo a chiarire che si è trattato di un’operazione esclusivamente tecnica dettata dall’imminente scadenza per l’approvazione del documento contabile generale del Comune e, pertanto, non vi è stato il tempo necessario di convocare le confraternite, così come avevo promesso. Promesse che sono abituato a mantenere ed anche in quest’occasione manterrà², poichè ho dato mandato al dirigente di non dare esecuzione al provvedimento ma di rivedere i costi dei servizi cimiteriali previa consultazione con le confraternite. In ogni caso ” sottolinea l’assessore Digeronimo – sono dispiaciuto per quanto è accaduto, soltanto frutto di un difetto interno di comunicazione”.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.