Il termine ultimo scadeva il 16 giugno, come disposto dall’art. 37 del D. L. n.223 del 4 luglio 2006 convertito nella legge 482006 n.248 nella quale si stabilisce che il termine ultimo per il pagamento dell’Ici è il 16 giugno di ogni anno. Perà², “tale scadenza ” si legge nella delibera approvata dalla giunta comunale ” estremamente ravvicinata rispetto all’entrata in vigore delle nuove norme introdotte con D.L. n.93 del 2008 (quelle sull’esenzione Ici su alcune tipologie di prima abitazione, ndr) crea notevole disagio ai contribuenti stante la imminenza della suddetta scadenza. Per tale motivo si ritiene opportuno e necessario proporre di spostare eccezionalmente per il solo 2008 il versamento dell’acconto Ici dal 16 al 30 giugno 2008. Tale proroga ” è scritto ancora nella delibera di giunta ” non determina per il Comune alcuna criticità dal punto di vista della gestione della cassa del bilancio comunale”.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.