E’ la prima volta, per il calcio giovanile pugliese: domenica 18, Fasano sarà l’ombelico del calcio di Puglia. Allo stadio “Vito Curlo” si disputeranno le finali regionali delle categorie Giovanissimi (alle 16 di fronte Brindisi 1912 e Asd Andria) e Allievi (alle 18 si affronteranno Aurora Bari ed Esperia Monopoli). “Un grande momento di sport, in cui saranno sottolineate la lealtà , la non-violenza, la cultura della sconfitta, lo spirito di aggregazione. Insomma – dice Tisci – avversari in campo, colleghi e amici fuori”. E il centro di gravità di questa amicizia all’insegna dello sport sarà Sierra Silvana, struttura da tempo uno dei templi del calcio, dato che vi si svolge la Festa dei Calendari, manifestazione agostana dedicata ai campionati dilettantistici dall’Eccellenza alla Seconda categoria. “Ho invitato allo stadio tutti i protagonisti del calcio pugliese, dagli allenatori agli arbitri ai dirigenti di tutte le società . Dalla mattina, invece, saranno con noi – spiega il presidente del CRP – i presidenti delle società delle squadre che hanno vinto i gironi di Giovanissimi e Allievi, comprese le migliori seconde che hanno partecipato alla fase finale”.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.