Il sindaco di Fasano, Lello di Bari, per il suo primo Natale da capo dell’Amministrazione comunale, ha ideato un’iniziativa rivolta ai bambini ed alle bambine frequentanti la scuola primaria. Il suo nome è “Caro sindaco ti scrivo…” e consisterà nella possibilità , offerta alle centinaia di piccoli studenti, di imbucare una letterina in apposita urna per esprimere al primo cittadino i desideri che vorrebbero si esaudissero. Ad ognuno dei piccoli che imbucherà la propria missiva, Di Bari e due “postine” consegneranno un sacchetto di cioccolatini e giochini. L’iniziativa si svolgerà domenica 23 dicembre in piazza Ciaia dalle ore 9 alle 12, per poi spostarsi a Montalbano in piazza della Libertà dalle ore 16 alle 18 ed a Pezze di Greco in piazza XX Settembre dalle 18 alle20. Lello Di Bari ha invitato i piccoli allievi con un’apposita lettera: eccone il testo integrale. “Cari bambini e care bambine, sono sicuro che avete già scritto la vostra letterina a Babbo Natale. Quest’anno anch’io vorrei provare ad esaudire i vostri desideri per migliorare la nostra città . Ho bisogno perಠdi un aiuto da parte di ognuno di voi. Scrivetemi in una lettera quello che vi piacerebbe avere nella vostra città , quello che desiderate per la vostra scuola o ciಠche, secondo voi, manca nei luoghi che più frequentate. Scrivetemi ” continua Di Bari nella missiva ” dei vostri sogni e dei vostri progetti. Insieme possiamo provare a migliorare la nostra Fasano! Potrete imbucare la vostra letterina domenica 23 dicembre. Vi aspetto con una sorpresa per tutti“.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.