Identità multiple: Umanesimo delle diversità “ è il tema dell’incontro pubblico che Khaled Fouad Allam terrà a Fasano venerdì 5 ottobre, alle ore 18 nella Sala di rappresentanza del Palazzo municipale. Organizzato dalle associazioni locali “Centro studi Valerio Gentile”, “Il presidio del libro”, l'”Associazione italiana maestri cattolici”, l’appuntamento vedrà il patrocinio del Comune, tanto che sarà il sindaco Lello Di Bari a dare il saluto della città e, quindi, ad introdurre la serata. Allam sarà intervistato da Arianna L’Abbate e, per l’intellettuale algerino, l’incontro costituirà l’occasione per riproporre il suo penultimo lavoro editoriale “La solitudine dell’Occidente” (Rizzoli) dato alle stampe nel 2006. Allam è residente in Italia dal 1982 e, dal ’90, cittadino italiano. E’ docente di Sociologia del mondo musulmano e di Storia e istituzioni dei paesi islamici all’Università di Trieste e di Islamistica all’Università di Urbino. Da anni si occupa di Islam contemporaneo. E’ stato esperto presso il Consiglio d’Europa sull’immigrazione e le nuove cittadinanze ed oggi pure giornalista-editorialista. Dal 2006 è parlamentare dell’Ulivo, eletto in Puglia.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.