Il sindaco di Fasano, Lello Di Bari, con apposito decreto ha nominato il nuovo segretario generale del Comune. Si tratta di Pasquale Greco, attualmente segretario generale del Comune di Mesagne. Il dott. Greco ha notificato al Comune di Fasano la formale “accettazione” e, dunque, prenderà servizio dal prossimo 1° ottobre. “Lo scrivente sindaco pro-tempore ” si legge nel decreto di nomina firmato da Di Bari ” ha inteso avvalersi della facoltà di nomina di un nuovo segretario comunale, ai sensi e per gli effetti dell’art. 17 della legge 15.05.1997 n°127 e dell’art. 99 del Decreto legislativo 18.08.2000 n°267“. Il 21 agosto scorso il sindaco Di Bari ha dato avvio alla procedura per la nomina del nuovo segretario generale inviando richiesta all’Agenzia autonoma albo dei segretari comunali e provinciali (della Puglia) per la pubblicazione sul sito web e negli altri luoghi stabiliti dell’avviso di ricerca di un segretario per il Comune di Fasano, dandone contestuale informativa alle organizzazioni sindacali di categoria firmatarie dei contratti collettivi nazionali. La stessa richiesta è stata inviata altresì come comunicazione formale nei confronti del segretario titolare della sede del Comune di Fasano, dott.ssa Cheti Narracci. Nel municipio fasanese sono giunte, quindi, 53 candidature alla carica di segretario generale coi relativi curricula. Il sindaco, allora, ha ritenuto di nominare il dott. Grecorilevato ” scrive Di Bari nel decreto di nomina ” il pregevole curriculum del dott. Pasquale Greco (…), la molteplicità dei titoli culturali posseduti, l’attività professionale svolta, gli incarichi speciali ricoperti nell’ambito della carriera, le docenze e le pubblicazioni scientifiche dello stesso“.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.