+39 080 442 5167

Tabella a Cocolicchio di Fasano per ricordare i trulli più antichi

14 Set 2007 Attualità @dmin

Domenica 16 settembre, alle ore 18.30 a Cocolicchio (piccola frazione collinare di Fasano) nell’ambito della processione della Madonna dell’Addolorata, il sindaco Lello Di Bari scoprirà la nuova tabella segnaletica della frazione “voluta ” spiega il primo cittadino ” per caratterizzare ancora di più il piccolo e splendido borgo che sarebbe una delle prime realtà abitate ad ospitare dei trulli. Una sorta di primato ” sottolinea Di Bari che vogliamo giustamente rimarcare“. La tabella che sarà scoperta dal sindaco conterrà il nome di Cocolicchio con la precisazione di “Frazione di Fasano: i primi trulli”. Ma non solo. Vi campeggerà un’immagine di un’antica mappa del territorio risalente al Settecento. “L’ho scoperta nel cabreo del notar Andriani del 1748 ” spiega Angelo Sante Trisciuzzi, dirigente comunale del settore Sviluppo del territorio – . Nessuno conosceva quest’immagine che riprende Parco Talinaio e, appunto, i primi trulli eretti nella frazione di Cocolicchio. Una scoperta che non solo fa piacere a noi fasanesi ma che puಠcontribuire a ricostruire storicamente il discorso sui trulli; non voglio dire che il Fasanese abbia il primato storico, anche rispetto ad Alberobello, sulla costruzione dei trulli, ma penso che dovremmo analizzare meglio la questione. Ho proposto, quindi, d’inserire l’immagine nella nuova tabella segnaletica e l’Amministrazione comunale ha accolto entusiasticamente la proposta“. La tabella sarà collocata proprio all’ingresso del borgo, sul lato destro.

Commenti

There are no comments yet×

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *