il consigliere comunale anziano, Bebè Anglani, ha convocato la prossima assisa per giovedì 26 luglio alle ore 16 (con la previsione dell’ora di tolleranza). All’ordine del giorno sono iscritti 18 punti: 1) presa d’atto comunicazione della nomina dei componenti della giunta comunale e del vicesindaco; 2) surroga consiglieri comunali; 3) presentazione linee programmatiche relative all’ordine e ai progetti da realizzare nel corso del mandato; 4) elezione del presidente e del vicepresidente del Consiglio comunale; 5) determinazione e costituzione commissioni consiliari permanenti; 6) comunicazione al Consiglio comunale delibera di giunta n° 191 dell’8 giugno scorso “Necessità di ulteriore attribuzione ore di lavoro straordinario per consultazioni elettorali comunali (prelevamento dal Fondo di riserva); 7) approvazione resocontazione integrale Consigliocomunale del 5 aprile 2007; 8) approvazione resocontazione integrale Consiglio comunale del 10 aprile 2007; 9) approvazione resocontazione integrale Consiglio comunale del 26 aprile 2007; 10) ratifica delibera di giunta comunale n. 189 del 7 giugno 2007, avente ad oggetto i contributi per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione anno 2005: variazione di Bilancio e Peg 2006 urgente; 11) Autorità per la gestione dei rifiuti solidi urbani dell’Ambito territoriale ottimale BR1: approvazione Statuto e convenzione per la trasformazione in soggetto con personalità giuridica; 12) approvazione rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario 2006; 13) istituzione addizionale comunale Irpef a decorrere dall’anno 2008 ed approvazione relativo Regolamento; 14) verifica degli equilibri di Bilancio e provvedimenti per la sua salvaguardia; 15) riconoscimento debito fuori Bilancio nei confonti della ditta “Monteco srl” e relativo finanziamento; 16) mozione e risoluzione consigliere Amati Fabiano: istituzione comitato tecnico d’indagine. 17) Approvazione schema di convenzione ex art. 30 del Testo unico degli enti locali avente ad oggetto “costituzione dell’organismo di coordinamento interistituzionale finalizzato all’elaborazione e redazione del Piano strategico e del Piano di mobilità dell’area vasto brindisina”; 18) riconoscimento debito fuori Bilancio nei confronti dei componenti del Collegio arbitrale per il ricorso alla procedura di arbitrato insorta fra il Comune di Fasano e la ditta “Monteco srl”.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.