Nell’ambito dei controlli dei Carabinieri per scongiurare i furti nelle abitazioni.

L’ondata di furti nelle abitazioni che sta colpendo diverse località del territorio, ha indotto le forze dell’ordine e la Prefettura, su segnalazione del sindaco di Fasano, ad intensificare i controlli atti a scongiurare i reati che stanno minando l’estate e la tranquillità di intere comunità, come sta accadendo alla Selva e a Montalbano.

Sul terriotrio è stata intensificata la presenza di forze dell’ordine e anche dei militari del Battaglione san Marco che con numerose pattuglie sono presenti al fianco delle forze dell’ordine per cercare di prevenire i reati e bloccarne gli autori.

Nell’ambito delle operazioni di controllo due giovani, fermati a Montalbano e a Selva di Fasano, sono stati trovati in possesso di sostanza stupefacente, per uso personale, e per questo sono stati segnalati all’autorità amministrativa.

Nel complesso, negli ultimi giorni i Carabinieri hanno controllato 58 veicoli, identificato 71 persone di cui 8 di interesse operativo, effettuato 10 perquisizioni ed elevato 11 sanzioni per contravvenzioni al codice della strada.

Le forze dell’ordine invitano a denunciare i reati subiti e a segnalare, con una telefonata al 112, situazioni sospette.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.