Il 22 e 23 novembre prossimi, Regione Puglia organizza la I Conferenza regionale sulla Famiglia, espressione di una volontà politica manifestatasi attraverso la mozione urgente del Consiglio regionale e finalizzata alla messa a punto di un  nuovo piano per le politiche familiari.

La richiesta di redazione di un nuovo Piano ha assunto le connotazioni di un percorso partecipato, ai sensi della L.r. 28/2017, che Regione Puglia realizzerà nei prossimi 6 mesi e che sarà il risultato di uno sforzo corale, dove troveranno accoglienza le istanze provenienti da segmenti diversi della società civile.

Approvato dalla Giunta regionale con DGR 1815 del 16/10/2018, il percorso partecipato consta di alcune fasi distinte ma interconnesse, la prima delle quali prevede la Conferenza regionale, fissata per il 22 e 23 novembre in Fiera del Levante, e rivolta a tutti gli  stakeholder più rappresentativi: le associazioni familiari, le organizzazioni datoriali, le organizzazioni sindacali, gli enti locali, gli organismi regionali di parità.

La Conferenza si articola in 4 sessioni di cui 3 in plenaria e una in gruppi di lavoro  su 4 macrotematiche ritenute prioritarie.

La Conferenza si articolerà in quattro macro-aree di discussione:

  • “Famiglia, risorsa economica e sociale”, con il coordinamento della prof.ssa Loredana PERLA, ordinario di Pedagogia dell’Università di Bari;
  • “Il lavoro abilitante, condizione per lo sviluppo della natalità”, con il coordinamento del prof. Alessandro ROSINA (Università Cattolica di Milano) e l’animazione di Emanuela MEGLI;
  • “La famiglia che cura. I servizi della famiglia”, con il coordinamento del prof. Francesco BELLETTI, direttore del Centro Internazionale Studi sulla Famiglia di Milano;
  • “Le politiche fiscali family friendly a livello comunale e regionale”, con il coordinamento del prof. Vito PERAGINE (Università di Bari) e l’animazione di Vincenzo SANTANDREA.

Ogni gruppo sarà guidato da un/una facilitatore/trice a cui spetta il compito di far emergere gli spunti, i contributi, le riflessioni sul macrotema prescelto. I contributi emersi in Conferenza costituiscono la base per il lavoro successivo di animazione territoriale.

Per iscriversi è sufficiente compilare  il form on line 

Il programma in  dettaglio è scaricabile qui: Programma Conferenza Regionale sulla Famiglia.

 

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.