Il consigliere Regionale Fabiano Amati, presidente della Commisisone Bilancio della regione Puglia dichaira la soddisfazione per l’avvio dei lavori sull statale 172. 

“Sono molto soddisfatto dell’avvio dei lavori per la messa in sicurezza ed allargamento della 172 dir, finanziati dalla regione nonostante la strada sia di proprietà statale.
Durante la cerimonia alcuni cittadini hanno posto in evidenza la possibilità di ampliare le attività anche con altri interventi, in passato ritenuti da Anas non fattibili o impossibili.
Si tratta degli interventi alla c.d. curva della Vernesina e nel rettilineo Agip, entrambi reputati non fattibili dai tecnici Anas a seguito dei miei ripetuti solleciti del passato, e all’allargamento in località Laureto, ritenuto addirittura impossibile.
Raccogliendo dunque le indicazioni ricevute durante la cerimonia di lunedì scorso e considerato che Anas dipende dal Governo nazionale, ho provveduto ad inviare una lettera ai vice Presidenti del Consiglio dei ministri, Di Maio e Salvini, e al Ministro Toninelli, per promuovere nei confronti di Anas una richiesta di rivalutazione tecnica degli interventi sui tratti stradali innanzi descritti, nella speranza che rispetto al passato siano maturate idee progettuali o rimedi tecnologici in grado di appagare le domande di ulteriore sicurezza.
Auspico dunque che su domanda del Governo del cambiamento possa cambiare anche l’orientamento di Anas, con la Regione sempre disponibile a finanziare i lavori, a cominciare dall’utilizzo delle economie di gara“.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.