Il Sindaco Francesco Zaccaria ha proclamato nella giornata odierna, 8 maggio 2018, il lutto cittadino per la scomparsa prematura di Sante Quaranta, cittadino conosciuto e amato dall’intera comunità, anche per l’infaticabile impegno nelle gare automobilistiche.

Sante Quaranta è stato colpito da malore nella mattinata di ieri. Al lavoro come di consueto, era alla guida dello scuolabus. Ha trovato comunque  la forza di accostare il mezzo, garantendo la sicurezza della circolazione  e mettendo in salvo tutti i trasportati.

Il Sindaco ha dichiarato: “Ho ritenuto doveroso, a nome del Consiglio  e della Giunta comunali, interpretando anche  il sentimento che l’intera  collettività nutriva nei confronti di Sante Quaranta per le doti di altruismo e disponibilità, proclamare il lutto cittadino dopo la notizia della sua tragica scomparsa, in segno di rispetto e partecipazione al dolore della famiglia colpita nei sentimenti più cari con la perdita del proprio congiunto. La Città di Fasano ricorderà per sempre il  suo concittadino”.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.