Netto successo della Junior Fasano in casa della Lazio, sconfitta per 17-35 al termine di una gara sempre nelle mani degli uomini allenati da Francesco Ancona. Presentatasi in terra laziale senza Leo De Santis e con Rubino a referto senza mai entrare in campo, la formazione fasanese sfruttava al meglio la prestazione positiva dei suoi giovani, chiudendo la prima frazione già in vantaggio di otto lunghezze (16-8 il parziale). Nel secondo tempo Flavio Messina e compagni controllavano senza particolari patemi il match, che si chiudeva sul 35-17. Prossimo impegno sabato alle 19 nella palestra Zizzi, dove giungerà il Benevento.
Questi i risultati del secondo turno: Gaeta-Siracusa 21-29, Benevento-Fondi 27-35, Conversano-Enna 31-23, Lazio-Junior Fasano 17-35. Ha riposato il Città Sant’Angelo.
Classifica: Siracusa, Junior Fasano e Fondi 6, Conversano* e Gaeta 3, Città Sant’Angelo*, Benevento, Enna e Lazio 0. *Hanno effettuato il turno di riposo.
Prossima giornata: Siracusa-Conversano, Città Sant’Angelo-Lazio, Fondi-Gaeta, Junior Fasano-Benevento. Riposa il Fondi.
Tabellino:
Lazio – Junior Fasano 17-35 (p.t 8-16)
Lazio: Cascone 3, Paolone 3, Sallicano 2, Lippolis 2, Valente, Castaldo, Adone 6, La Rosa D, Mariani F, La Rosa M. 1, Mariani C, Pelone, Manfrè, Tarantino. All: Giuseppe Langiano
Junior Fasano: Marino 5, Maione 4, Desantis P. 2, Angiolini 1, Colella, Arcieri 4, Riccobelli 8, Messina 4, Fovio, Pignatelli 7, Cedro, Rubino. All: Francesco Ancona
Arbitri: Cardone – Cardone

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.