Torna puntuale anche quest’anno a Fasano l’appuntamento con la “Giornata Mondiale dell’Acqua” grazie all’impegno dei giovani volontari del Comitato Locale di Fasano della Croce Rossa Italiana.

Il “World Water Day” è la Giornata Mondiale dell’Acqua istituita nel 1992 dalla Conferenza sull’Ambiente e lo Sviluppo delle Nazioni Unite. Nel contesto della politica ambientale di Croce Rossa Italiana, in relazione con la strategia 2020, i Giovani Cri di Fasano saranno in piazza Ciaia domenica prossima 22 marzo infatti, dalle ore 9.30 alle ore 12.30, per promuovere, attraverso giochi per i più piccoli e distribuzione di materiale informativo, l’importanza della risorsa acqua come bene indispensabile alla vita e promuovere uno stile di vita tale da preservare tale risorsa. Il tema scelto per quest’anno è “We love water”.

Sarà allestito in piazza un percorso guidato con varie postazioni dinamiche, con il fine di rendere noti ed evidenti i vari utilizzi dell’acqua, ovvero le varie modalità in cui la stessa può essere utilizzata (pittura, musica, agricoltura, igiene personale, ecc.). Al termine del percorso i fruitori potranno avere una maggiore consapevolezza relativa a tale bene.

L’acqua, come è noto, è un bene comune fondamentale per la vita, e gli effetti dei mutamenti climatici, l’inquinamento, gli sprechi, la rendono una risorsa sempre più scarsa. Anche in Italia è diventato sempre più urgente il problema della corretta gestione di questa risorsa che presenta varie criticità.

I Giovani della Cri intendono essere operativi nell’ambito del progetto “Climate in Action” per attivare iniziative di coinvolgimento e sensibilizzazione sia interne, sia rivolte alla popolazione. Sarà importante riflettere tutti sull’uso più razionale dell’acqua nella vita quotidiana quale elemento fondamentale della vita

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.