Il presidio di Fasano di “Libera” terrà mercoledì 18 marzo un incontro per vivere un momento di ricordo e riflessione in onore di tutte le vittime innocenti delle mafie. L’evento, organizzato in collaborazione con alcune associazioni del territorio, si svolgerà in largo Palmina Martinelli (ex largo vigili) alle ore 18.00.

La manifestazione anticipa di qualche giorno la XX “Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie” che quest’anno si terrà a Bologna sabato 21 marzo con il tema “La verità illumina la giustizia”.

Per questo, durante la serata fasanese “la luce” che illumina la giustizia sarà il filo conduttore della serata, e durante la lettura degli oltre 900 nomi delle vittime delle mafie, rito che tradizionalmente accompagna le manifestazioni di Libera, saranno accese delle candele e saranno lanciate in aria tre lanterne, ognuna dedicata alle vittime fasanesi Palmina Martinelli, Anna Pace e Valerio Gentile.

Nel corso dell’incontro ci sarà anche la premiazione del concorso “Un motto per la memoria” e saranno mostrati gli striscioni vincitori realizzati dai ragazzi delle scuole di Fasano che saranno portati alla manifestazione di Bologna da una rappresentanza di cittadini e studenti fasanesi.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.