Trasferta abbordabile per i ragazzi contro la giovane formazione barese guidata in campo dall’esperto Goran Vukovic Appuntamento a Bari per la Technoacque Fasano, in uno dei quattro anticipi previsti nella 21esima giornata del campionato regionale di basket pugliese.
La trasferta non presenta difficoltà tecniche, l’Angiulli Bari di coach Zotti è ferma a 4 punti, in virtù della vittoria interna contro il Lecce e la trasferta contro la Cestistica Barletta. Il giovane roster
barese è “guidato” in campo dall’esperto Goran Vukovic (157 e 15,7ppg), vecchia conoscenza degli sportivi fasanesi, essendo ormai una presenza fissa nel nostro campionato. Accanto a Vukovic
giocano Ruotolo (172 e 15,2ppg), migliore realizzatore della squadra, e il centro Nicola Intino (112 e 10,2ppg). La partenza del play Michele Scavo, per motivo di studio, ha portato a Bari
l’interessante play montenegrino Zoran Kascelan, classe 86, proveniente dallo Sloboda Uzice (2 serie serba) e con discreta esperienza in campionato europeo, come la serie A bulgara dove giocava
nelllo Yambol. Un giocatore che in C Regionale potrebbe fare la differenza.
L’Angiulli Bari si presenta al cospetto della Technoacque Fasano con un score di 2-18, ottenuto le vittorie in casa contro la New Basket Lecce e in trasferta nello “spareggio” contro i giovani
barlettani.
Sebbene il roster giovane e la differenza in classifica, i ragazzi baresi non devono essere sottovalutati dai giovani fasanesi, soprattutto perchè non avendo nulla da perdere giocheranno un
basket veloce ed intenso; per cui Liaci e compagni dovranno affrontare l’impegno come fatto nelle ultime giornate: intensità sin dal primo quarto, e stabilire sin da subito le gerarchie. Disponibili tutti i ragazzi agli ordini di coach Carlos Sordi.
Oltre al parquet di Bari i ragazzi fasanesi avranno le antenne sintonizzate sugli altri campi, dove si giocano partite importanti per la classifica. Tra queste lo spareggio tra Lecce e Ruvo, con i salentini scesi in classifica e i ruvesi che sono in netta difficoltà, per la terza piazza invece scontro tra l’Adria Bari e Vieste. Sempre per la parte centrale della classifica, che riguarda la Technoacque Fasano, difficili trasferte per l’Invicta Brindisi e Castellaneta che andranno rispettivamente a Cerignola e Manfredonia. Partite che potrebbero davvero ridisegnare la classifica del campionato e rendere l’ultimo scorcio di stagione davvero infuocato.
Palla a due in programma alle ore 19:00 presso la palestra “Lasala”, sede della storica Società Ginnastica Angiulli. Arbitri dell’incontro saranno Paradiso di Santeramo in Colle e Calisi di
Monopoli.
Classifica: Olimpica Cerignola 32, Diamond Foggia 30, BK A. Manfredonia 28, Adria Pall. Bari, Sunshine Vieste 26, Valentino Bk Castellaneta 24, Invicta Brindisi, Virtus Ruvo, Libertas Altamura
22, BK Fasano 20, New BK 99 Lecce 18, Angiulli Bari, Murgia Santeramo 4, Cestistica Barletta 2.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.