L’attività della Pro Selva non si limita al periodo estivo, quando il sodalizio propone ed organizza un calendario di appuntamenti per ravvivare il soggiorno di residenti e villeggianti della collina fasanese nell’ottica della valorizzazione e salvaguardia delle bellezze silvane, ma propone anche iniziative nel periodo autunno-inverno-primavera. In questa ottica, il sodalizio presieduto da Rosanna Petruzzi Lozupone ha indetto l’assemblea ordinaria dei soci per domenica 28 ottobre alle ore 17,00 presso il Laboratorio Urbano di Fasano (ex asilo Ciaia in corso Vittorio Emanuele). All’Ordine del giorno sono iscritti vari argomenti: si comincerà con una carrellata sulle iniziative dell’estate scorsa con la proiezione di immagini della manifestazioni più significative, per passare all’elencazione dei progetti predisposti dal sodalizio e comunicati all’Amministrazione comunale per la loro attuazione. Nel corso dell’assemblea verrà presentata l’iniziativa “Bianco Natale” , ovvero le manifestazioni di fine anno, si discuterà della questione inerente il destino l’ufficio postale silvano e dell’eventuale petizione popolare a sostegno del suo mantenimento, della campagna FAI per il Minareto che si appresta a concludersi il 31 ottobre e della controversa questione della casa da gioco che l’amministrazione comunale vorrebbe ospitare presso il Palazzo dei Congressi. Inoltre sarà presentato il programma delle escursioni nell’ambito del programma “Puglia My Love” alla scoperta delle città più belle ed interessanti della nostra regione e, infine, sarà anticipato il contenuto del calendarietto 2013. Dunque, anche al di fuori del periodo di villeggiatura la Pro Selva, come nel passato, intende operare realizzando momenti aggregativi e culturali per soci, villeggianti e residenti in collina ed operare per migliorare la qualità della vita in questa località.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.