L’architettura sacra di Fasano e Monopoli ha molte affinità stilistiche e storiche. Una delle dimostrazioni più lampanti è proprio l’estrema somiglianza tra il rosone della chiese Matrice di Fasano e quello della chiesa di San Domenico a Monopoli: stesso stile, stessi intagli e stesso colore. Dimostrazione di come le scuole di artisti monopolitani trovavano in passato numerose commissioni anche nel territorio fasanese. Numerose somiglianze di stile ci sono anche tra le varie tele di cui sono ricche le chiese delle due città. Si parlerà proprio di questo, e di tanto altro, nell’incontro di presentazione del libro di Antonietta Latorre “Il Faso e l’Agnello: Fasano nella storia della sua chiesa Matrice” che si svolgerà martedì 30 ottobre alle ore 18 presso la Basilica Cattedrale di Monopoli. All’incontro saranno presenti, oltre alla curatrice fasanese del testo, anche il ch.mo prof. Cosimo Damiano Fonseca, dell’Accademia dei Lincei che del libro ne ha scritto la prefazione. Al tavolo nel quale si parlerà di “Architettura Sacra a Monopoli e Fasano: affinità storiche e stilistiche”, saranno presenti anche Mons. Vincenzo Muolo, Arciprete della Cattedrale; don Sandro Ramireza, Priore di Fasano; Ing. Emilio Romani, Sindaco di Monopoli e la prof.ssa Mimma Pasculli Ferrare, Presidente Centro Ricerche di Storia Religiosa in Puglia.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.