La cantante Annalisa Minetti, che da anni ha ormai scelto la Puglia come casa, continua a collezionare premi, ma questa volta la sfida l’ha giocata in ambito sportivo. Dopo il palco di Sanremo, dove si è aggiudicata la vittoria nel ’98, la cittadina fasanese ha conquistato il bronzo alle Paraolimpiadi di Londra, battendo il record del mondo nelle sua categoria T11 per non vendenti. Annalisa Minetti si è classificata nei 1500 metri piani femminili, con il tempo di 4’48”88. Nonostante il record Minetti si è aggiudicata solo il terzo posto perché la sua categoria era accorpata in questa specialità olimpica alla T12, il Comitato Internazionale Paralimpico ha scelto di ridurre le gare e far concorrere atleti con gradi diversi di disabilitá. La cantante-atleta si è allenata proprio a Fasano con Andrea Giocondi, con cui ha condiviso questa avventura in pista.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.