Si avicina la belal stagione e la voglia di mare da parte delle gente. Purtroppo le spiagge dopo le maregiate inveranli si ritrovano spesso piene di rifuti che gettati in mare dall’uomo, vengono puntalmente restituiti rendeno i litorali poco gradevoli alla vista e certamente non pienamente fruibili. E dove il pubblico non arriva sono spesso i provati, le assocaizioni di volontariato e i gruppi di azione che si tirano su le maniche e vanno a coprire le carenze istituzionali e la diseducazione ambientale di molti cittadini. Così in questo periodo si moltipliano le inizaitve per render ele spiagge fruibili e pulite. L’ultima in ordine di tempo l’ha messa in cantiere Legambiente di Fasano, con la collaborazione dell’Associazione GEnitori Onlus, che domenica 3 giugno 2012, a partire dalla la mattina alle 9.00 danno appuntamento a tutti coloro che amano il mare in località “case bianche” per ripulire il litorale da rifiutie detriti. Sarà l’occasione per apprezzare ancor di più la bellezza del nostro mare e la necessità che venga preservato da ogni abuso.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.