L’associazione AccordiAbili di Fasano continua ad ottenere riconoscimenti e apprezzamenti in giro per la Puglia. àˆ di ieri, sabato, la presenza del sodalizio a Foggia, negli stand di Innovabilia 2012, la fiera tematica dedicata alla disabilità ed alle ultime novità in campo di ausili e non solo. Tra gli stand delle esposizione, infatti, è possibile ritrovare molte associazioni, di volontariato e non, che a vario titolo si occupano di disabilità . Nello specifico “AccordiAbili” è stata invitata dalla associazione “Domos Sociale”, una importante associazione di Conversano che si occupa di domotica, nell’ambito di un convegno, al quale era presente anche l’Assessore ai Servizi Sociali Elena Gentile. Vincenzo Deluci, che è il presidente di AccordiAbili, è intervenuto nel dibattito sia artisticamente, si è esibito di fronte agli intervenuti, e sia con le parole. Naturalmente, non ha potuto fare a meno di far riferimento all’attentato di Brindisi, consumatosi qualche ora prima. Un vibrante intervento di condanna che ha profondamente commosso i presenti. Tra le altre cose Deluci ha detto: “Questi estremisti della società , che hanno compiuto un così vile attacco al futuro, non riusciranno a piegare il nostro domani“. Nel pomeriggio, dietro le insistenze dell’assessore Gentile e degli organizzatori della Fiera, che letteralmente gli hanno impedito di riprendere la strada per Fasano dopo il convegno, un fuori programma per Deluci: è tornato ad intervenire sul dramma brindisino, insieme allo stesso assessore, ma anche al sindaco di Foggia ed altri rappresentanti istituzionali, prima dell’inizio del previsto concerto di Roy Paci. Gli organizzatori, sentite anche le altre associazioni, hanno comunque deciso di proseguire con il programma musicale “¦ un modo, comunque, di commemorare Melissa. Roy Paci, vecchia conoscenza artistica di Deluci, ha invitato il maestro fasanese ad esibirsi con lui e, così, hanno dato vita, insieme alla band di Paci, ad un trascinante blues che ha, anche in questo caso, emozionato il numerosissimo pubblico. Per Deluci e l’associazione fasanese, dunque, un ulteriore successo al quale va aggiunta anche la simpatia e disponibilità di Dario Vergassola, il noto cabarettista televisivo, che ha avuto modo di fraternizzare, prima del concerto, con Vincenzo Deluci.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.