Domenica 5 febbraio alle 18.30, presso il Circolo Arci Eliogabalo di Fasano, andrà in scena “Due mondi”, lo spettacolo di Filippo Carrozzo e Massimo Zaccaria. I due autori-attori riprendono un fatto di cronaca avvenuto il 28 novembre 1977: un ragazzo, Benedetto Petrone, fu assassinato da un militante del Fronte della gioventù, poi suicidatosi in carcere nel 1984. Solo ed ultimo testimone di se stesso, rinchiuso nella stanza di una clinica psichiatrica, Pino trasporta la sua storia nel passato e fa apparire il fantasma di Benedetto. Che cos’è l’uomo se smette d’essere un uomo? Una narrazione raccontata dal suo odio, un denso e serrato botta e risposta con Benedetto. . . . .

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.