“Fasano città di pace – IntegrAzione ImmigrAzione”, questo il titolo scelto per la presentazione fasanese del libro di Giuliana Sgrena, giornalista e scrittrice, nonchè dirigente nazionale di Sinistra Ecologia Libertà . L’incontro si svolgerà domenica 11 dicembre alle ore 19:30 presso la libreria “Inchiostro” ai Portici delle Teresiane. Il libro dal titolo “Il ritorno. Dentro il nuovo Iraq” (Feltrinelli Editore), racconta il ritorno di Giuliana Sgrena in Iraq, il posto in cui cinque anni fa venne rapita come corrispondente del quotidiano “Il manifesto”. Un ritorno in luoghi tanto amati, ma anche così drammatici, non puಠche essere per lei fonte di vivo shock. Ma poco dopo, la giornalista lascia spazio alla descrizione di ciಠche vede: la vita sembra riprendere i ritmi del periodo di Saddam Hussein, la gente torna a mangiare sulle rive del Tigri, le donne riconquistano una visibilità sociale e politica, tanto da abbandonare il velo. Ma nonostante tutto, i problemi non sono ancora risolti.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.