Nell’ambito del progetto “Litorali Puliti”, indetto dal Servizio Ecologia della Provincia di Brindisi, l’Associazione “Cb Quadrifoglio” ” Volontari di Protezione Civile di Montalbano di Fasano ha svolto oggi (Domenica 30 ottobre) la nona giornata dedicata alla attività di pulizia di un tratto di spiaggia libero nella zona a sud di Fasano. I volontari di Protezione Civile di Montalbano, infatti, con il progetto “Litorali Puliti”, promosso dalla Provincia di Brindisi, hanno di fatto “adottato” il tratto di spiaggia libero denominato “Posto di Tavernese” ricadente nel territorio comunale di Fasano (lungo la litoranea sud). Una domenica ogni due mesi per due anni di seguito (anche nel periodo invernale) i volontari puliscono il tratto di spiaggia in questione, con attrezzature che non danneggino la fitocenosi. Quello di oggi è stato il nono appuntamento con tale iniziativa che ha visto all’opera i volontari Francesco Simonetti, Daniele Loparco, Damiano Mola, Giuseppe Laghezza, Donato Natola ed Enzo Galasso, i quali hanno ripulito la spiaggia e la zona retrodunale di Posto di Tavernese, rinvenendo un ingente quantitativo di rifiuti di ogni genere. Da rifiuti comuni quali lattine, bottiglie in vetro, polistirolo, contenitori in plastica, carta, a rifiuti anche pericolosi, quali due siringhe che sono state recuperate proprio sulla battigia. Ma non solo. Nella zona retrodunale i volontari hanno anche trovato sparsi tra la sabbia e le dune svariate decine di giornali porno e diverso materiale porno, che sono stati recuperati prima che qualche bambino ne venisse a contatto. In totale sono stati riempiti otto sacconi ” di quelli neri utilizzati per la spazzatura – pieni zeppi di rifiuti di ogni genere, che sono stati poi differenziati e conferiti presso i centri di raccolta. Oltre a ciಠi volontari hanno anche constatato che una parte della duna costiera di Posto di Tavernese era stata distrutta dal fuoco per mano di qualche incosciente. L’iniziativa di oggi ha riscontrato anche il plauso delle tantissime persone che hanno affollato il tratto di spiaggia di Posto di Tavernese per compiere qualche passeggiata o praticare sport all’aria aperta, grazie anche alla bella giornata. Gli obiettivi che si intendono raggiungere con la partecipazione al Progetto “Litorali puliti” sono il recupero di una specifica parte di arenile pubblico attualmente in stato di degrado, il miglioramento e la destagionalizzazione della attrattività e della fruibilità della spiaggia libera, la promozione di una cultura nei cittadini tesa alla cura del litorale e dell’ambiente in generale.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.