Per il Fasano di mister Olive la trasferta resta un tabù e a Noicattaro risolve la crisi dei locali grazie ad una distrazione difensiva che regala la vitotria ai padroni di casa. Il Fasano, come sempre volenteroso e tutto cuore, argina le sfuriate offensive dei padroni di casa e quando puಠs ifa vedere sotto la porta avversaria, senza perಠtroppa fortuna. La prima frazione di gioco finisce a reti inviolate. Nella ripresa protagonista è la pioggia che cade abbondante e rende pesante il terreno di gioco. I padroni di casa cercano di intimorire più volte il portiere del Fasano sino a quando, a un quarto d’ora dalla fine riescono a passare con Caracciolese, il migliore dei suoi, che complice uno svarione della difesa fasanese, insacca la rete che frutta i primi punti staginali del Noicattaro. Il Fasano prova a riequlibrare la gara, ma non c’è tempo e si torna a casa, ancora una volta, con il carniere vuoto.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.