Fasanomusica, il sodalizio presieduto da Mariolina Patronelli Castellaneta, compie 30 anni e per celebrare questo importante evento ha approntato un prestigioso cartellone per la stagione concertistica 2012-2013. Una stagione ci si svolgerà all’insegna del ricordo della pianista Mihaela Ursuleasa, scomparsa lo scorso 3 agosto a soli 33 che proprio qui a Fasano, ospite di Fasanomuscia, come bambina prodigio, si esibì al teatro Kennedy a soli 12 anni per poi tornare altre volte al cospetto del pubblico fasanese. Lo stesso avrebbe dovuto fare quest’anno per il concerto di Capodanno se la morte non l’avesse strappata alla sua famiglia e ai suoi tanti estimatori. La presentazione del cartellone è avvenuto domenica scorsa nel salone del Palazzo dei Congressi a selva di Fasano, al cospetto del consueto numeroso pubblico che da un trentennio segue con costanza spettacoli e concerti proposti dal sodalzio fasanese. Per la 30^ stagione il programma proposto è di altissimo livello, con concerti che in gran parte si svolgeranno al Teatro Kennedy ed alcune appendici al teatro Sociale. Si comincia con una sorta di prologo giovedì 15 novembre con la proiezione del film “Il concerto” del regista Radu Mihaileanu, riservato ai soli abbonati, mentre il giorno dopo, venerdì 16 novembre, il concerto inaugurale, in prima regionale, con l’orchestra sinfonica “Tito Schipa” di Lecce diretta da Marcello Panni e la partecipazione straordinaria della solista violinista giapponese Sayaka Shoji. Venerdì 30 novembre, in esclusiva regionale, ci sarà la raffinata fusione tra il jazz di Stefano Bollani e la voce calda e rock di Irene Grandi. Venerdì 3 gennaio il concerto di Capodanno con la Balerusian Philharmonic Orchestra diretta da Maffeo Scarpis. Giovedì 17 gennaio un “Omaggio a Ennio Morricone” che vedrà protagonisti sul palco i Bumps (Vince Abbracciante, Davide Penta e Antonio Di Lorenzo), la cantante Deborah Johnson, il trombettista fasanese Vincenzo Deluci e il pianista americano John Medeski. Venerdì 1 febbraio esibizione del pianista Grigory Sokolov, uno dei grandi a livello mondiale di questo strumento, già ospite di Fasanomusica in precedenti edizioni. Giovedì 22 febbraio, la compagnia di Mvula Sungani “Physical dance” si esibirà in uno spettacolo dal titolo “Fantasia”. Venerdì 1 marzo gran galà della lirica con “Omaggio a Giuseppe Verdi” con l’orchestra e coro della Chernivtsi Philharmonic Society diretta da Yosyp Sozansky. Sabato 16 marzo la grande danza con la RBR Dance Company che proporranno “Giulietta e Romeo”. Venerdì 22 marzo il violinista Ray Chen e il pianista Julien Quentin, due artisti molto promettenti. Venerdì 12 aprile gran galà napoletano, con le più belle canzoni partenopee di tutti i tempi proposte da Fausto Cigliano che per l’occasione sarà accompagnato da giovani voci e orchestra. Venerdì 19 aprile il pianista Emanuele Arciuli. Per finire le classiche domeniche in musica al Teatro Sociale. Il 5 maggio di scena sarà il Quintetto Roma Classica, il 12 maggio il duo composto da Francesco e Angelo Pepicelli (pianoforte e violoncello) e il 19 maggio il flautista Mario Carbotta e il pianista Carlo Balzaretti.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.