Il tavolo del centrosinistra, riunitosi nella serata di mercoledì 13 settembre, ha deciso all’unanimità di rinviare le elezioni primarie che sanciranno il candidato della coalizione che andrà a competere nelle prossime elezioni amministrative della primavera 2012. Alla base del rinvio vi è una motivazione del tutto tecnica: con la vecchia data vi era poco tempo per organizzarsi e fare campagna elettorale. Adesso la tabella di marcia sarà la seguente: entro il 6 ottobre si potranno presentare le candidature, entro il 20 ottobre sarà possibile sottoscriverle e dal 21 ottobre si aprirà ufficialmente la campagna elettorale. I candidati in campo, già noti, sono Luana Amati, Sante Nardelli, Donato De Carolis e Loredana Legrottaglie. A questi si aggiunge la new entry Vito Loparco, medico di Pezze di Greco sostenuto dall’ex-socialista ed ex-democratico Aldo Carbonaro. Riportiamo alcuni rumors di piazza. Secondo alcuni potrebbero venir meno le candidature di Luana Amati e di Donato De Carolis. Mentre Loredana Legrottaglie potrebbe ricevere non pochi ostacoli all’interno del partito. Infatti secondo alcuni militanti del PD la candidata vorrebbe portare a suo sostegno (così come vuole il regolamento per le primarie) una lista formata da sole donne, ma allo stesso tempo candidarsi nelle fila del Partito Democratico. All’apparenza “due piedi in una scarpa”. Staremo a vedere come andrà a finire…

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.