La Giunta regionale pugliese ha deliberato il finanziamento del progetto di ammodernamento e messa in sicurezza della S.S. 172 ” dir, nel tratto compreso tra il Km. 6 e il Km. 9,5 (Fasano-Laureto), finalizzato alla realizzazione di interventi per un importo complessivo di 15 milioni di euro. Lo rende noto l’assessore regionale alle Opere pubbliche e Protezione civile Fabiano Amati, relatore del provvedimento. A tal fine è stato deciso che sarà predisposto un necessario Protocollo d’intesa tra la Regione Puglia e l’ANAS che assegnerà a quest’ultima il ruolo di soggetto attuatore della realizzazione dell’opera. Vista l’importante funzione di collegamento che la SS 172 ” dir. riveste all’interno della rete viaria provinciale e comunale e tenuto conto, soprattutto, della rilevanza sociale dell’intervento in termini di maggior sicurezza della circolazione e di salvaguardia della vita umana, la Regione Puglia si è fatta carico di finanziare l’opera di ammodernamento e messa in sicurezza. Gli interventi previsti nell’ambito dell’opera sono i seguenti: a) Rotatoria “Fasano centro” € 1.500.000 b) Demolizione muretti esistenti € 450.000 c) Costruzione muri di sostegno € 2.000.000 d) Rivestimento in pietra naturale € 2.000.000 e) Ammodernamento di tutto il tratto € 9.000.000 f) Installazione di barriere metalliche € 950.000 L’intervento in oggetto, come evidenziato anche dall’ANAS nella sua relazione, risulta particolarmente oneroso e complesso poichè si è in presenza di un tracciato stradale a mezza costa, con andamento planimetrico tortuoso, con la presenza quasi continua di muretti in pietrame a secco.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.