La Technoacque Fasano si aggiudica l’importante scontro al vertice con la New Basket Lecce, terza forza del campionato regionale di serie D girone B, imponendosi fra le mura amiche per 69-56 e consolidando il proprio primato in classifica. Pur priva per metà gara di Cristiano Ranieri, uscito per uno strappo alla regione lombare, e con Eduardo Passante a mezzo servizio a causa dei postumi di una meniscopatia, la squadra di coach Santini ha offerto una prova convincente, ricca di carattere e con sprazzi di gran classe. Nella prima frazione iniziano bene gli ospiti, che col loro pressing lasciano pochi sbocchi alla Technoacque: i padroni di casa reagiscono d’imperio e chiudono a + 5 grazie alle proprie giocate individuali, soprattutto ad opera di uno straordinario Sokoba, autore di due schiacciate consecutive. Nel secondo quarto è la Technoacque a partire forte, piazzando un break di 7-0 che riesce ad amministrare fino all’intervallo lungo, nonostante la gara diventi nel frattempo molto più equilibrata. Nel terzo tempo la squadra di coach Scialpi si getta generosamente in avanti ma nulla puಠcontro un avversario più compatto e preciso al tiro. Ultimo periodo spezzettato e con frequenti mischie: gli ospiti riprendono l’asfissiante pressing di inizio gara e si mostrano grintosi ed arrembanti, la Technoacque regge bene e mantiene fino al termine il proprio vantaggio. Prossimo impegno per la Technoacque sabato 12 marzo alle ore 18 in casa del Todisco Cisternino. Tabellino Technoacque Fasano: Sibilio 3, Sokoba 17, Rollo 12, Masi 10, Ranieri 7, Gentile 14, Rosato 1, Passante 5, Musa n. e., Liaci n. e. All. Santini New Basket Lecce: Ingrosso 10, Petracca 2, Pastorelli 1, Paladini 0, Serio 6, Dell’Atti 5, Galluccio 15, Gatto 11, Schito n. e., Giannotta 6. All. Scialpi Parziali: 19-14, 20-14, 16-12, 14-16 Arbitri: Schena (Castellana Grotte) e Cuccovillo (Bitetto).

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.