Giovedì 19 novembre 2009 alle ore 18.30, presso la Sala Convegni della Società Operaia di Mutuo Soccorso di Montalbano di Fasano (Br), il giornalista del Corriere della Sera, Carlo Vulpio, presenterà il suo libro “La Città delle nuvole“, viaggio nel territorio più inquinato d’Europa. L’iniziativa vuol essere un’ideale risposta alla “proposta” lanciata dalla locale SOMS il 25 ottobre scorso, in occasione della 20esima Borsa di Studio “Tonino Marinelli”, rivolta ai figli dei soci che nell’anno si sono distinti negli studi. In quella serata, infatti, Rossano Marinelli, figlio del socio fondatore a cui è intitolato il premio, chiese ai giovani premiati di adoperarsi con un “impegno concreto verso la comunità locale e la Società Operaia”, al fine di mettere a frutto le competenze e gli studi a favore della comunità . Sulla scorta di questo, nasce così la presentazione del libro “La Città delle nuvole”, per affrontare da vicino il tema della Salute e del “caso Taranto”. A fare gli onori di casa, il presidente della locale SOMS, Onofrio Zaccaria e lo stesso Rossano Marinelli. A seguire, l’introduzione di Cosimo Damiano Guarini, promotore della serata e collaboratore del mensile di attualità fasanese “Osservatorio”, testata che più volte ha affrontato il tema tumori sul territorio. Sarà poi Carlo Vulpio a raccontare il suo libro ” inchiesta dedicato ai bambini di Taranto ed incentrato sul polo siderurgico dell’Ilva, “un mostro ecologico che tiene sotto il ricatto della perdita del posto di lavoro una città intera. L’appuntamento è quindi per giovedì 19 novembre, perchè il Diritto alla Salute è un diritto di tutti.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.