E’ stato presentato domenica scorsa, il cartellone della stagione concertistica 2009-2010 di Fasanomusica, il sodalizio presieduto da Mariolina Patronelli Castellaneta. Il programma si articola in quindici appuntamenti, con un occhio particolare al territorio. Sarà , infatti, l’Orchestra della Fondazione Ico “Tito Schipa” di Lecce, guidata dal direttore artistico Marcello Panni, a inaugurare il 24 ottobre la Sta­gione 2009-2010 con la piani­sta russa Lylia Zilberstein, ospite nell’esecuzione del Se­condo Concerto di Rachmani­nov. La serata si aprirà e chiuderà nel segno di Ravel con la Rapso­die Espagnole e il celebre Bole­ro, con tanto di momento dan­zato affidato a un’ètoile del Bal­letto del Sud del coreografo sa­lentino Fredy Franzutti. Tradizione vuole che a fine anno ci si saluti con il concer­to di Natale, cosa che accadrà il 21 dicembre con Craig Adams and The Voices of New Orleans. Quindi, l’inizio del nuovo anno, il 18 gennaio, con Sokolov, che torna a incan­tare il pubblico di “Fasanomu­sica ” in esclusiva regionale. Il 28 gennaio e il 19 febbraio è prevista una doppia deviazio­ne verso la canzone d’autore: prima con la vocalist Barbara Casini, accompagnata da un supertrio formato dal trombet­tista Fabrizio Bosso, dal piani­sta Pietro Lussu e dal contrab­bassista Ares Tavolazzi, in un omaggio jazz al grande chan­teur Charles Trenet; dopo con il ritrovato NiccolಠFabi e lo GnuQuartet. Nel mezzo, il 12 febbraio, l’ Otello del Balletto di Roma, per l’inizio di un’al­tra doppia deviazione – stavol­ta in punta di piedi – che si esaurirà l’11 marzo con Le quattro stagioni della Spell­bound Dance Company. Dopo Trenet, altro omaggio alla mu­sica francese, ma di diversa estrazione, con il violinista Pierre Hommage e il pianista Pierluigi Camicia, impegnati il 25 febbraio con musiche di Faurè, Ravel e Franck. Il secon­do concerto da camera è in ca­lendario il 25 marzo con il Quartetto Michelangelo. Due giorni prima, il piano solo del jazzista Brad Melhdau. La pro­grammazione al Kennedy si chiuderà il 12 aprile con il mu­sical My Fair Lady della Com­pagnia Corrado Abbati. Sarà fuori abbonamento il concerto di musica antica del 10 aprile, al Nuovo Teatro Sociale, con l’ensemble brindisino La Con­fraternita de’ Musici. In coda, a giugno, due recital alla Selva di Fasano. A luglio, un even­to da definire.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.