Il sindaco di Fasano Lello Di Bari, con due appositi decreti, ha designato tre componenti per il consiglio d’amministrazione dell’Azienda pubblica di servizi alla persona (Asp) “Canonico Latorre” ed altrettanti per la “Canonico Rossini”. I due decreti saranno inviati alla Regione Puglia che, ai sensi della vigente legislazione, dovrà nominare il cda delle due Asp fasanesi. Per la “Canonico Latorre“, il sindaco ha designato (dopo aver sentito la conferenza dei capigruppo consiliari) Biagio Digeronimo (avvocato 42enne) e Domenico Martellotta (studente universitario 24enne) per la maggioranza consiliare, e Leonardo Santoro (amministratore di società 66enne) per la minoranza consiliare. Al consiglio d’amministrazione per l’Azienda pubblica di servizi alla persona “Canonico Rossini“, il sindaco Di Bari ha designato (per la maggioranza consiliare) Floriano Vincenzi (avvocato 38enne) e Oronzo De Leonardis (avvocato 34enne), e, per la minoranza consiliare, Stefano Di Tano (funzionario Inps 55enne).

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.