Continuano i controlli dei Carabinieri delle Compagnie e delle Stazioni appartenenti al Comando provinciale di Brindisi contro la guida in stato di ebbrezza. L’obiettivo è quello di prevenire i grossi rischi legati all’imprudenza di mettersi al volante dopo aver bevuto sostanze alcoliche o dopo aver assunto sostanze stupefacenti ed evitare le “stragi del sabato sera”. Nella giornata di ieri i Carabinieri di Fasano hanno denunciato un 34enne, del posto, per guida in stato di alterazione psicofisica per uso di sostanze stupefacenti ed un 29enne, del luogo, per guida in stato di alterazione psicofisica per uso di sostanze stupefacenti ed alcolici. I fasanesi sono stati segnalati all’Autorita’ Amministrativa quali assuntori si sostanze stupefacenti.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.