Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Gli avversari del Sogliano erano i diretti inseguitori, la squadra seconda in classifica. Troppa la differenza tecnico – tattica e di esperienza fra le due compagini. Gente che ha calcato per anni campi ben più importanti, anche se non in forma fisica perfetta, riesce a fare la differenza tirando fuori dal cilindro giocate sopraffini frutto di una tecnica superiore. Questa vittoria ottenuta solo al primo anno di attività , è anche frutto del grande lavoro fatto in passato sui giovani, lavoro che ha “creato” gran parte di questi giocatori e di tanti altri che oggi sono protagonisti su ben altri palcoscenici. Prossimo obiettivo sarà l’avviamento dell’attività giovanile, probabilmente anche del settore femminile, programmando sin d’ora la nuova stagione, con oneri ancora maggiori, ma consci che con il lavoro e l’impegno di tutti, nessun obiettivo è precluso. Prossimo impegno: domenica 22 febbraio al Palazizzi derby con i cugini dell’Handball Fasano.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.