Salta la firma: denunciato tifoso dai carabinieri a Fasano

I carabinieri di Fasano hanno denunciato un giovane di 23 anni del posto per non essersi presentato in caserma per apporre la firma nell’apposito registro dedicato a coloro che sono destinatari del divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono incontri sportivi. Deve rispondere del reato di inosservanza dei provvedimenti disposti dall’autorità di pubblica sicurezza. Il giovane, durante l’incontro di calcio Fasano Ischia si sarebbe dovuto presentare in caserma per testimoniare il fatto di non trovarsi allo stadio. Una mancanza che gli è costata cara visto che è stato, appunto, denunciato a piede libero.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.