Spettacolo teatrale al Sociale di Fasano martedi 2 dicembre

Martedì 2 dicembre alle ore 21,00 al Nuovo Teatro Sociale di Fasano la Compagnia Ginepro Nannelli di Roma presenta lo spettacolo “Segregazione e volo oltre cuore di bambola” di Giuseppe Drago. Regia di Marco Carlaccini. Il testo nasce dalla elaborazione di un monologo che Giuseppe Drago aveva affidato alla Compagnia per un precedente spettacolo a cura di molti autori: “Lezioni di ipocrisia“. Questa elaborazione ha portato Drago e poi Carlaccini ad immaginare un nuovo percorso teatrale in cui i personaggi, citati nel monologo, si staccassero dalla carta e prendessero corpo in mezzo agli spettatori. Ognuno con la sua diversa lettura della stessa storia. Nella compagnia un’attrice di Fasano, Ermelinda Bonifacio. Si tratta di una storia di amori celati, tradimenti, bugie, passione. Stretta all’interno di piccole mura, di sospiri soffocati, di parole non dette. Una storia di una donna e allo stesso tempo di molte altre anime. Una storia di un volo, di ali, di un lago. Raccontata ognuno con la sua visione, con la sua verità . Lo spettacolo, promosso dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Brindisi, retto dall’avv. Giorgio Cofano in collaborazione con il Comune di Fasano, è ad ingresso libero sino ad esaurimento posti.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.