A Brindisi i funerali delle vittime dell’elicottero precipitato

In un clima di stariante dolore si sono svolti i funerali delle vittime dell’incidente aereo di giovedi scorso nel quale ha perso la vita anche il fasanese Giovanni Sabatelli. Il rito, officiato dall’ordinario militare Vincenzo Pelvi all’interno di un hangar dell’aeroporto Pierozzi di Brindisi, si è cìsvolto domenica pomeriggio. Subito dopo sono partiti i cortei privati che hanno trasportato le salme nei paesi di origine degli sfortunati militari tra cui il fasanese 1° maresciallo Giovanni Sabatelli, di Fasano. Molte persone sono rimaste sul piazzale dell’aeroporto poichè l’hangar era già stracolmo di gente. Presenti Raffaele Fitto, ministro per gli affari regionali, Guido Bertolaso, capo dipartimento della protezione civile, Giuseppe Cossiga, sottosegretario alla difesa, Nichi Vendola, presidente della Regione Puglia, nonchè i parlamentari salentini, i sindaci dei comuni colpiti dal lutto e tantissimi familiari, colleghi ed amici dei militari morti. In mattinata era arrivato il ministro della Difesa Ignazio La Russa che ha incontrato i parenti delle vittime, ha reso omaggio alle bare e ha incontrato i giornalisti.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.