Arrestato latitante brindisino sfuggito a blitz nel fasanese

Un latitante legato ad un clan criminale è stato arrestato dai carabinieri del comando provinciale di Brindisi a Torre Santa Susanna, dopo tre mesi di ricerche. L’uomo era scomparso da marzo scorso, dopo l’arresto di altri tre ricercati catturati a Fasano il 2 maggio scorso. L’uomo era rimasto l’unico latitante sfuggito all’operazione antimafia, nel corso della quale furono catturate altre 24 persone, responsabili di associazione mafiosa, traffico di stupefacenti, contrabbando, armi ed estorsioni.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.