Tutto pronto il FasanoJazz 2008, la rassegna organizzata dal Comune di Fasano e divenuta negli anni uno degli appuntamenti più attesi non solo di Puglia, ma dell’intera Italia. Quest’anno si segnalano alcune novità : i concerti lasciano i pur suggestivi spazi all’aperto e si trasferiscono in teatro, una scelta dettata dalle condizioni meteo che nelle ultime edizioni hanno costretto ad un repentino cambio di location. Tre dei quattro appuntamenti si terranno al Kennedy, l’ultimo al Nuovo Teatro Sociale. Introdotto anche il ticket d’ingresso di 5 euro a spettacolo (posto unico non numerato) più un euro per diritto di prevendita; Si comincia col “botto” martedi 3 giugno alle ore 21,00 al Teatro Kennedy con Bill Bruford, batteria, e Michiel Borstlap, pianoforte e tastiere, per un concerto in esclusiva nazionale. Bruford è considerato uno dei migliori batteristi al mondo, ha un curriculum lunghissimo è ha suonato con gruppi rock e jazz di livello mondiale come gli Yes, King Crimson, Gong, National Health e Genesis, formazione in cui sostituì nei concerti dal vivo Phil Collins. Consistente la sua discografica che arriva sino all’inizio di quest’anno quando ha pubblicato il cd “In Two Minds” proprio con Michiel Borstlap. Mercoledi 4 giugno è la volta di Brian Auger’s Oblivion Express un quartetto formato da Brian Auger, organo Hammond, Savannha Auger, voce, Jeffrey Connor, basso e Karma Auger, batteria, un gruppo storico che ha fatto dell’organo Hammond B3 uno strumento unico e dalle sonorità inconfondibili di cui si sono voluti avvalere moltissimi musicisti e cantanti come, per esempio, Barbra Streisand in una sua tournè. Venerdi 6 giugno sarà la volta della Allan Holdsworth Band con Allan Holdsworth alla chitarra, Ernest Tibbs al basso e Chad Wackerman alla batteria. Allan Holdsworth è un chitarrista e compositore inglese, tra i più influenti e importanti della musica jazz rock, considerato uno dei più grandi chitarristi di sempre. Ha inventato diverse tecniche, imitate e riprese da svariati artisti. àˆ un maestro della chitarra sintetizzata sempre pronto a innovare il suo stile e la sua musica. L’ultimo appuntamento del FasanoJazz è per domenica 8 giugno, questa volta al Nuovo Teatro Sociale dove la rassegna musicale tornerà a parlare italiano con l’ensemble guidato dalla vocalist Gianna Montecalvo, ed il suo progetto musicale “Steve’s Mirror”, coadiuvata da musicisti pugliesi di rilievo (Ottaviano, Lenoci, Vendola e Magliocchi). “Steve’s Mirror”, dedicato alle musiche di Steve Lacy, è un progetto, che ha riscosso vari consensi dalla critica specializzata, che verrà presentato interamente a Fasano.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.