Il Fasano pareggia al Vito Curlo per 2-2- l’incontro col Pomigliano bloccando la scalata ai vertici della classifica da parte della formazione partenopea. Il primo tempo è tutto a favore degli ospiti che chiudono la frazione con il doppio vantaggio, mentre i padroni di casa imprecano contro la sfortuna per le tante azioni non concretizzate e per un palo: il pareggio sarebbe stato meritato. Nella ripresa del gelido pomeriggio del Vito Curlo, il Fasano che non ha più nulla da perdere tira fuori l’orgoglio e riesce ad accorciare le distanze con D’Aniello. I padroni di casa spingono in forcing e poco prima dello scadere colgono il pari con Pisano (nella foto) che insacca di testa. E’ questo il secondo pareggio consecutivo del Fasano sempre col punteggio di 2-2. In classifica i 30 punti sin qui conquistati sono, per il momento, sufficienti a tenere a debita distanza la zona play out. Prossimo impegno dei biancazzurri in trasferta contro il Quarto.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.